L’endodonzia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa del trattamento di devitalizzazione dei denti, di asportazione del nervo per i denti mono-radicolati o dei nervi per i denti pluri-radicolati, oltre che della sigillatura del canale interno o dei canali radicolari attraverso cementi, perni in fibre di vetro (o carbonio) e guttaperca (materiali riempitivi) necessari per la corretta sigillatura dei denti.

endodonzia devitalizzazione dente clinica del sorriso ferrara

Tutti i denti, compresi quelli da latte (denti decidui), presentano al loro interno fibre nervose organizzate in maniera tale da rendere il dente un organo autonomo capace di svolgere numerose funzioni, che non riguardano solamente la masticazione del cibo. Tale nervo, in seguito a determinate cause di natura cariosa, patologica, traumatica, può andare incontro ad una degenerazione che può evolvere in una pulpite.

In tal caso entra in gioco l’endodonzia, ossia la corretta asportazione del nervo. Spesso molti pazienti non si rendono conto di dover devitalizzare un dente fino al subentro del dolore che li spinge a prenotare un controllo d’urgenza. Noi della Clinica del sorriso effettuiamo controlli preventivi per evitare di dover far ricorso a questa pratica, il consiglio è sempre la prevenzione.

condividi l'articolo

Scrivici per saperne di più